fbpx

Conversazioni
dal mare

Molfetta

Lorenzo Marzulli

Presidente dell’area Sociale Vasta Puglia Nord-Basilicata

Sosteniamo Conversazioni dal Mare perché…

Molfetta è città di mare, di olio, di tradizioni pasquali. Con la sua storia antichissima (risalente all’epoca preistorica), con i suoi monumenti, le sue Chiese, è una città affascinante da un punto di vista storico, architettonico e naturalistico.

Coop Alleanza 3.0 si inserisce benissimo nel contesto molfettese per proseguire insieme una storia sempre più ricca di valori sani, socialità e cultura. Sostenendo Conversazioni dal mare, la cooperativa contribuisce a promuovere gli spazi cittadini e a creare al centro della città dei veri e proprio salotti letterari a cielo aperto, che partendo dalla passione per i libri e dai loro autori, permettono un dialogo tra generazioni unite dall’amore per la cultura.

Lorenzo Marzulli

La voce del festival

Giulia Murolo

Coordinatrice Editoriale del Festival

Classe ’80, comunicatrice istituzionale di professione e giornalista per passione, dal 2003 – anno della laurea – lavora nel campo della comunicazione istituzionale, seguendo anche l’organizzazione di eventi, rassegne letterarie e culturali in terra di Puglia. La sua passione per la lettura e la cultura la porta ad impegnarsi e organizzare eventi di taglio culturale dedicati a famiglie e bambini mentre dal 2017 è la coordinatrice editoriale di Conversazioni dal Mare rassegna di attualità che si tiene a Molfetta e che ospita autori e giornalisti di caratura nazionale.

In esclusiva per ad alta voce

Nicola Lagioia

Scrittore

Barese di nascita, è scrittore e conduttore radiofonico italiano e direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino dal 2017. Esordisce nel 2001 con il romanzo Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (senza risparmiare sé stessi) (minimum fax) con il quale vince il Premio Lo Straniero mentre nel 2004 pubblica per Einaudi il romanzo Occidente per principianti (Premio Scanno, finalista Premio Bergamo). Ha pubblicato racconti in varie antologie, tra cui Patrie impure (Rizzoli, 2003), La qualità dell’aria (minimum fax, 2004), che ha curato assieme a Christian Raimo, Semi di fico d’India (Nuovadimensione, 2005), Periferie (Laterza, 2006), Deandreide, dedicata a Fabrizio De André (Biblioteca Universale Rizzoli, 2006), Ho visto cose (Biblioteca Universale Rizzoli, 2008), La storia siamo noi (Neri Pozza, 2008).

Con il romanzo Riportando tutto a casa edito da Einaudi nel 2009, si aggiudica il SuperPremio Vittorini, il Premio Volponi e il Premio Viareggio per la narrativa. Nel 2015 vince il Premio Strega con La ferocia, pubblicato da Einaudi. Fino al 2017 ha diretto nichel, la collana di letteratura italiana di minimum fax. Dal 2010 è uno dei conduttori di Pagina3, la rassegna quotidiana delle pagine culturali trasmessa da Rai Radio 3 mentre nel 2013, nel 2014 e nel 2015 è stato tra i selezionatori della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Dal 2017 dirige il Salone internazionale del libro di Torino.

Conversazioni dal mare

Scrittori, giornalisti e autori per rivalutare gli spazi culturali pubblici della città di Molfetta, nasce Conversazioni dal Mare.

Il nuovo progetto culturale voluto dall’associazione Artemia che unisce la passione per i libri e l’amore per la cultura con la politica di promozione degli spazi e dei contenitori cittadini, mediante la realizzazione di manifestazioni ed eventi culturali tematici.

L’obiettivo di Conversazioni dal Mare è cominciare a pensare a Molfetta come un nuovo palcoscenico letterario e culturale partendo dal libro e dai loro autori concependo l’evento come un momento di dialogo tra generazioni e di testimonianza per i giovani.

Molfetta (BA) | dal 8 al 10 luglio | conversazionidalmare.it