fbpx

Che cos’è Ad alta voce?

Ad alta voce è un festival di incontri e dibattiti che anima ogni anno una città italiana differente. Un appuntamento in luoghi simbolo, talvolta insoliti, spazi urbani che per un giorno diventano posti speciali in cui incontrarsi e confrontarsi con le voci e i pensieri degli autori contemporanei.

La cultura diventa una chiave per interpretare il presente e pensare al futuro.

Che cos’è Ad alta voce?

Ad alta voce è un festival di incontri e dibattiti che anima ogni anno una città italiana differente. Un appuntamento in luoghi simbolo, talvolta insoliti, spazi urbani che per un giorno diventano posti speciali in cui incontrarsi e confrontarsi con le voci e i pensieri degli autori contemporanei.

La cultura diventa una chiave per interpretare il presente e pensare al futuro.

Da 18 anni migliaia di cittadini sono invitati a scoprire il piacere del condividere idee, riflessioni e testimonianze, perché attraverso il potere della parola si alimenti il motore di sviluppo sostenibile della nostra cultura, a partire dal contributo di ogni singola voce.

Ad alta voce è cresciuta insieme al suo pubblico in questi anni: nel 2001 è nata come un evento solidale, dall’esperienza quotidiana di Ausilio per la cultura, servizio di volontariato promosso da Coop Alleanza 3.0 per portare i testi dei grandi autori di ogni epoca alle persone in difficoltà, ispirandosi alle parole di Roberto Roversi:

“Là dove entra un libro, o si ascolta una voce, esce rapido un cattivo pensiero. E la nebbia della noia è soffocata o spazzata via dal vento di una buona sorpresa; e i luoghi sembrano popolarsi di gente amica. Nessuno è mai solo con un libro in mano. Adesso, anche chi lo racconta, basta chiamarlo e arriva”

Le origini di

Ad alta voce

Ad alta voce è nata per portare la lettura fuori dalle case e proporle anche nelle strade, nelle piazze, nelle mense dei poveri e persino nelle lavanderie e nelle pescherie, nei luoghi della solidarietà e del dibattito, nelle carceri e nei supermercati dove ogni giorno facciamo la spesa, ma anche nei teatri e nelle grandi arene, perché una comunità pensante è un incubatore di idee, che affronta e arricchisce la società, in continua evoluzione.

Dalla prima edizione ad oggi, Ad alta voce ha coinvolto circa 700 autori e testimoni dell’impegno civile in tante città italiane: inizialmente diventando un appuntamento fisso per i cittadini di Bologna, Venezia, Ravenna, alle quali si sono aggiunte nel tempo Cesena e Ancona, o portando parole di sostegno a L’Aquila dopo il terremoto del 2009.

A partire dal 2016, poi, la manifestazione ha iniziato a viaggiare, coinvolgendo ogni anno una città italiana diversa: partendo da Trieste, dove si è parlato di Confini, passando per Padova nel 2017 per immaginare il Futuro delle idee e delle conoscenze, e approdando quest’anno a Ferrara, per riscoprire le Origini.

COOP ALLEANZA 3.0 Soc. Coop

Via Villanova 29/7
40055 Villanova di Castenaso (BO)

REA 524364-BO
P.I.|C.F. 03503411203

Ufficio Stampa
tel 335 1226703
stampa@adaltavoce.it

Info Eventi
eventi@adaltavoce.it

Filo Diretto
num. verde gratuito 800.000.003

Seguici su:

Prenota Online!

Riserva online i tuoi posti agli eventi di Ad alta voce

Ad alta voce è un evento ideato, organizzato e promosso da

COOP ALLEANZA 3.0