fbpx

Scopri il programma di

Ad alta voce 2018

Scrittori, artisti, attori, musicisti, ma anche uomini e donne di scienza e d’impresa, esponenti del fermento culturale nazionale. Queste sono le persone che animeranno le vie di Ferrara dal 25 al 27 ottobre in un susseguirsi di appuntamenti itineranti tra luoghi insoliti e veri e propri baluardi della cultura estense. La partecipazione è completamente gratuita, vi invitiamo a riservare i posti con anticipo per essere sicuri di non perdervi neanche un minuto di spettacolo!

Regia degli eventi a cura di Riccardo Marchesini

Tutti i partecipanti riceveranno un coupon per ritirare in omaggio Gioco all’alba di Arthur Schnitzler, edizioni Adelphi

L'origine è la meta: per un nuovo Rinascimento
Ore 18.30 – Museo Archeologico Nazionale di Ferrara

Saluti delle istituzioni, della Presidenza di Coop Alleanza 3.0 e della Direzione Museale

Ospiti: S. Boeri, E. Giovannini, S. Mancuso, C. Tonelli

Presenta: E. Giovannini

Accompagnamento musicale: a cura del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara

A seguire, una degustazione a cura di fornitori Coop

Scopri di più

Eventi in luoghi insoliti

Ore 13 – Associazione Viale K

Pranzo sociale con il patrocinio di Agire Sociale, accompagnamento musicale a cura di Kalenda do sol e Camelot Combo. Breve introduzione: a cura di L. Goberti e Don D. Bedin

 

 

 

Evento chiuso al pubblico

Ore 16.00 – Coop di via Mazzini

Letture di autori ferraresi

Ospiti: Ferrara Off. Accompagnamento musicale: a cura di Ambra Bianchi e Ricky Scandiani Duo

Ore 16.00 – Libreria.Coop presso ipercoop Il Castello
Alle origini della passione

 

Breve introduzione: a cura di V. Gallerani

 

Ospiti: B. Battaglia, T. Fantoni, E. Manfredini, F. May

 

Presenta: M. Nagliati

 

Evento in collaborazione con UISP Ferrara

Scopri di più

Le origini della vita

Ore 10.30 – MEIS (Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah)

Ospiti:  D. Abravanel, V. Mancuso, A. Treves

Presenta: S. Della Seta

Letture di: L. Levi

Accompagnamento musicale: a cura di Organic Trio – M. Mantovani (tastiere), R. Formignani (chitarra), R. Poltronieri (batteria)

Scopri di più

Viaggio nelle parole
Ore 17.00 – Salone d’onore della Pinacoteca Nazionale di Ferrara

Breve introduzione: a cura di A. Benini 

Ospiti: S. Bartezzaghi

Letture di: E. Sgarbi*

Accompagnamento musicale: a cura del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara

 

*In collaborazione con Libriamoci

Scopri di più

Moon River
Ore 21.00 – Consorzio Wunderkammer

Serata dedicata ai vincitori del premio letterario Coop for words 2018

Breve introduzione: a cura di R. Barabani

Ospiti: Colombre, Motta, P.Pacoda

Presenta: V. Grutt

Accompagnamento musicale: a cura di Amf Combo – Rossella Graziani (voce), Massimo Mantovani (piano Fender), Federico Benedetti (sax), Lorenzo Pieragnoli (chitarra) e Lele Barbieri (batteria)

Scopri di più

Alle origini dell'umanità

Ore 10.30 – Sala Estense del Comune di Ferrara

Ospiti: G. Barbujani, A. Fioravanti, S. Mazzotti, E. Pettinelli, T. Pievani

Presenta: F. Taddia

Letture di G. Fontana e M. Missiroli*

Accompagnamento musicale: a cura di STAG – Marco Guazzone (pianoforte, voce). Stefano Costantini (tromba, seconda voce, chitarra acustica), Edoardo Cicchinelli (basso)

 

*In collaborazione con Libriamoci

Scopri di più

Alle origini della democrazia
Ore 15.00 – Sala consiliare del Comune di Ferrara

Breve introduzione: a cura di G. Calò

Ospiti: M. Belpoliti, G. Zagrebelsky

A seguire, S. Massini in 55 giorni. L’Italia senza Moro

Accompagnamento musicale: a cura del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara

Scopri di più

Da Luna a Luna

Ore 18.00 – Teatro Nuovo di Ferrara

Ospiti: S. Avallone*, G. Catalano e Dente, E. Cavazzoni, U. Guidoni, E. Montanari, P. Rumiz

Presenta: L. Lipperini

Accompagnamento musicale: a cura dell’Orchestra del Baraccano diretta da G. Giocoli

 

*In collaborazione con Libriamoci

Scopri di più

Scopri i protagonisti di

Ad alta voce 2018

Seicento. Tanti sono i nomi dei protagonisti – artisti, musicisti, economisti, uomini e donne di scienza, attori, scrittori – che in questi 18 anni di Ad alta voce hanno calcato i palchi di Bologna, Venezia, Cesena, Ravenna, L’Aquila, Trieste e Padova.

Scopri insieme a noi chi parlerà delle nostre Origini durante questa edizione di Ferrara.

Daniela Abravanel

Autrice di Il Segreto dell’Alfabeto Ebraico, e Cabalà e Trasformazione con le Lettere Ebraiche, ha un lungo curriculum di studi accademici, percorsi spirituali e strategie della guarigione. Laureata in Filosofia alla Statale di Milano, ottiene un Master in Counseling e Family Therapy a Los Angeles. Dopo due anni di lavoro nel campo della psicoterapia, sente il bisogno di rimettersi in viaggio, alla ricerca di strategie più efficaci per far fronte alla sofferenza e crisi di valori dei suoi pazienti. Ispirata dai libri di Castaneda e dal rabbino Rav Adin Steinsaltz. In Messico, nell’isola di Cozumel, ha fondato il centro olistico Tikun, che offre un percorso olistico di guarigione, trasformazione e creatività. 

Silvia Avallone

Esordisce nel 2007 con la raccolta di poesie Il libro dei vent’anni (Ed. della Meridiana), vincitrice del premio Alfonso Gatto sezione giovani. Nel 2010 con il suo primo romanzo Acciaio, tradotto in 25 lingue, si aggiudica il premio Campiello Opera Prima, il Flaiano, il Fregene, il Città di Penne, e si classifica seconda al premio Strega. Da Acciaio è tratto il film omonimo, per la regia di Stefano Mordini. Nel 2013 pubblica il suo secondo romanzo Marina Bellezza (Rizzoli), con il quale ottiene il Premio Zocca Giovani 2014. Nel 2017 esce il suo ultimo romanzo, Da dove la vita è perfetta (Rizzoli).

Amf Combo

Musicisti e insegnanti della Scuola di musica moderna di Ferrara portano in scena alcuni classici del repertorio jazz, soul e latin con Rossella Graziani, Massimo Mantovani, Federico Benedetti, Lorenzo Pieragnoli e Lele Barbieri.

Guido Barbujani

Genetista e autore di romanzi e saggi scientifici, dal 1996 è professore di Genetica all’Università di Ferrara. Tra le ultime opere, Tutto il resto è provvisorio (Bompiani, 2018) e il saggio Il giro del mondo in sei milioni di anni (Il Mulino, 2018).

Stefano Bartezzaghi

Enigmista e saggista, ha collaborato con le principali riviste di enigmistica italiane e cura diverse rubriche su giochi, libri e linguaggio per testate giornalistiche e radiofoniche. Il suo ultimo libro è Parole in gioco per Bompiani (2017). 

Boris Battaglia

Ha pubblicato Corto. Sulle rotte del disincanto prattiano (Armillaria, 2017), due saggi sul fumetto, La carne e la carta (Sfregi, 1995) e Il peso del fumo (autoprodotto, 2016), e un progetto dove racconta di storie di boxe: Pugni (Becco Giallo, 2015). Nel 1998 ha fondato la casa editrice di fumetti Rasputin! Libri.

Marco Belpoliti

Saggista e scrittore, collabora con La Repubblica l’Espresso. Insegna inoltre critica letteraria e letterature e arti visive all’Università di Bergamo e, con Elio Grazioli, dirige la collana Riga presso Marcos y Marcos. È condirettore di doppiozero.com.

Ambra Bianchi e Ricky Scandiani duo

Da una collaborazione decennale presso la Scuola di musica moderna di Ferrara, due musicisti di diversa formazione si incontrano per un progetto musicale dove generi e stili si mescolano continuamente.

Stefano Boeri

Architetto e urbanista, Stefano Boeri è stato assessore alla cultura del Comune di Milano e dal 2018 è presidente della Fondazione La Triennale di Milano. È professore ordinario di urbanistica presso il Politecnico di Milano.

Paolo Castaldi

Autore e illustratore di fumetti, scrive e disegna San Vittore per E, il mensile di Emergency e Sui Generis per la rivista d’arte InPensiero. Vanta esibizioni in live painting come allo Sherwood Festival di Padova al fianco di Caparezza e su Radio Rai2 ospite della trasmissione RaiTunes di Bertallot. Nel 2015 illustra per Boris Battaglia il libro Pugni, storie di boxe. Collabora con studi creativi.

Guido Catalano

Scrittore e poeta torinese, collabora con Il Fatto quotidiano e con Smemoranda. La sua ultima raccolta di poesie è Ogni volta che mi baci muore un nazista per Rizzoli (2017). 

Ermanno Cavazzoni

Scrittore, collaborò con Fellini alla sceneggiatura del film La voce della luna, ispirato al suo romanzo Il poema dei lunatici. Ha insegnato all’Università di Bologna e in altre Università. Il suo ultimo libro è La galassia dei dementi per La nave di Teseo (2018).​

Colombre

Nome d’arte di Giovanni Imparato, è un cantautore italiano. Il suo ultimo disco è Pulviscolo per Bravo Dischi (2017). Ha scritto la colonna sonora del film Si sospetta il movente passionale con l’aggravante dei futili motivi presentato quest’anno alla Mostra del Cinema di Venezia. Ha collaborato con Coop Alleanza 3.0 per Coop for words, il premio letterario per giovani autori under 39.

Conservatorio Fescobaldi

Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale, rappresenta una istituzione profondamente radicata nel tessuto culturale ferrarese. Distinto a livello nazionale per l’intensa attività di produzione, il Conservatorio rivolge particolare attenzione alla Musica Antica, anche alla luce del passato illustre della Corte Estense, prima corte in Europa ad ospitare una cappella musicale stabile.

Simonetta Della Seta

Direttrice del Museo Nazionale dell’Ebraismo italiano, è studiosa del Popolo Ebraico, di Israele e del Medio Oriente, da dove ha lavorato per anni come corrispondente. Nel 2017 ha ricevuto l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine della Stella d’Italia.

Dente

Giuseppe Peveri, alias Dente, intraprende la sua carriera musicale come chitarrista in diverse band locali prima di intraprendere la strada da solista. Il suo ultimo album è Canzoni per metà, uscito nel 2016 per l’etichetta Pastiglie. 

Tommaso Fantoni

Cestista classe ‘85, esordisce nel 2003 in serie A con il Basket Livorno, attualmente gioca con la Bondi Ferrara e fa parte della Nazionale maggiore, con la quale ha disputato 37 partite realizzando un totale di 211 punti.

Ferrara OFF

Dal 2013 ospita nei propri spazi sulle Mura della città, spettacoli, corsi di formazione, performance site specific, concerti e workshop professionali. Caratteristica peculiare è la vocazione al teatro contemporaneo, insieme alla capacità di produrre contaminazioni con altre forme di spettacolo che consentono di coinvolgere pubblici eterogenei.

Ambra Fioravanti

Attualmente assegnista di ricerca, svolge la propria attività presso il Laboratorio Sensori e Nanomateriali del CNR-IMAMOTER di Ferrara dal 2014. Lavora nell’ambito della preparazione e caratterizzazione di nanostrutture di ossidi semiconduttori e realizzazione di sensori e relative applicazioni dal 2008. È autore di  pubblicazioni scientifiche e presentazioni a congressi internazionali. Ha ricoperto incarichi di docenza di matematica e fisica in scuole medie superiori.

Giorgio Fontana

Scrittore italiano, ha vinto il Premio Campiello 2014 con Morte di un uomo felice. Collabora e scrive con diverse testate italiane e internazionali. Il suo ultimo libro è Un solo paradiso per Sellerio (2016).

Enrico Giovannini

Professore ordinario di statistica economica presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, è il portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. È stato Ministro del lavoro e delle Politiche sociali e Presidente dell’Istat.

Eva Giovannini

Giornalista e inviata Rai, ha condotto l’edizione 2017 del Premio Strega ed è membro del “Comitato di Saggi” sull’Europa istituito alla Presidenza della Camera. Ha scritto Europa anno zero – Il ritorno dei nazionalismi per Marsilio (2015).

Valerio Grutt

Poeta e artista napoletano, classe 1983. Suoi sono Una città chiamata le sei di mattina (2009), Qualcuno dica buonanotte (2013) e Dammi tue notizie e un bacio a tutti (2018). Dirige la casa editrice Heket ed è tra i redattori del blog Interno Poesia.

Umberto Guidoni

Laureatosi con lode in Fisica con specializzazione in Astrofisica all’Università La Sapienza di Roma, nel ’96 effettua il suo primo volo nello spazio a bordo del Columbia. Nel 2001 grazie alla sua seconda missione a bordo dell’Endeavour, diventa il primo astronauta europeo a visitare la ISS – Stazione Spaziale Internazionale. Oggi si occupa di divulgazione scientifica e ha condotto due serie della trasmissione Alle 8 della sera di Rai Radio: Dallo Sputnik allo Shuttle in cui ripercorre le tappe della conquista dello Spazio e Dalla Terra alla Luna dove racconta l’epopea delle missioni Apollo e dello sbarco sulla Luna.

Kalenda do sol & Camelot Combo

Una band italiana dal sapore mediterraneo e una band composta da richiedenti asilo africani si incontrano per attraversare i confini mediterranei della musica e proporre nuove prospettive.

Lia Levi

Scrittrice e giornalista, è autrice di romanzi per adulti e ragazzi. Nei suoi racconti autobiografici ha affrontato le ripercussioni delle persecuzioni razziali sui bambini ebrei in Italia. Il suo ultimo libro è Questa sera è già domani per E/O (2018).

Loredana Lipperini

Giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica, è una delle voci di Fahrenheit in onda su Radio Tre. Scrive sulle pagine culturali di Repubblica e tra le sue ultime opere letterarie si possono annoverare Schiavi di un dio minore (con Giovanni Arduino) e Questo trenino a molla che si chiama cuore.​

Stefano Mancuso

Neurobiologo dell’Università di Firenze, è autore di volumi scientifici e di pubblicazioni su riviste internazionali. Per Giunti ha pubblicato Uomini che amano le piante. Storie di scienziati del mondo vegetale (2014).

Vito Mancuso

Teologo italiano, Vito Mancuso ha insegnato in diverse università italiane. Dal 2009 collabora con il quotidiano La Repubblica; i suoi interventi televisivi spaziano dalla Rai a La7. Il suo ultimo libro è Il bisogno di pensare per Garzanti (2017).

Eleonora Manfredini

Nasce come pallavolista agonistica fino a quando, nel 2010, incontra la passione per il beach tennis. Nel 2012 gioca per la FIT e per l’ITF, lasciando però l’attività l’anno dopo per motivi personali. Nel 2017 riprende con la IFBT con cui ottiene, ai mondiali di Barcellona, l’oro nel singolo open femminile, nel misto open e nel femminile advance. Oggi è capitana della nazionale IFBT.

Riccardo Marchesini

Regista, ha collaborato, fra gli altri con Pupi Avati e Sergio Citti. Ha diretto numerosi documentari per la televisione e alcuni spettacoli teatrali. Il suo ultimo film “Caro Lucio ti scrivo” è uscito nelle sale italiane in occasione del quinto anniversario della scomparsa del celebre cantautore.​

Stefano Massini

Scrittore, drammaturgo e saggista, è volto noto  per i suoi racconti a Piazzapulita-La7 e l’autore italiano vivente maggiormente rappresentato nel mondo. Collabora inoltre con La Repubblica. Il suo ultimo libro è 55 giorni. L’Italia senza Moro (Il Mulino, 2018).

Fiona May

Specialista del salto in lungo, ha vinto due medaglie d’argento olimpiche (’96, ’00), due titoli mondiali (’95, ’01), un europeo indoor (’97), un mondiale indoor (’98) e tre volte la Coppa Europa (’97, ’98, ’99). Ha inoltre corso i 100 m in 11´94/100 e ha un primato personale di 1,72 m nel salto in alto, nonché di 14,65 m (non registrato) nel salto triplo; in questa specialità ha vinto la Coppa Europa nel ’98. Nel 2005 ha abbandonato l’attività agonistica e nel 2014 è stata nominata dalla FIGC consigliere per l’integrazione e le politiche contro le discriminazioni razziali.

Stefano Mazzotti

Direttore del Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara dal 2012, lavora nell’ambito zoologico dal 1990. Ha collaborato con la Regione Emilia-Romagna e con il Parco Regionale del Delta del Po per ricerche su vertebrati e cambiamenti climatici e curato mostre riguardanti evoluzione e biodiversità. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche e di saggi sulla storia naturale.

Marco Missiroli

Scrittore italiano, collabora con la sezione cultura del Corriere della Sera. I suoi libri sono tradotti in molti paesi. La sua ultima opera è Atti osceni in luogo privato per Feltrinelli (2015).

Ermanna Montanari

Attrice e scenografa, nel 1983 fonda il Teatro delle Albe. Negli anni partecipa a numerosi festival nazionali e internazionali e figura tra i contributi di importanti riviste. Nel 2013 vince il prestigioso premio Eleonora Duse.

Marco Nagliati

Giornalista professionista dal 1992. Dal 2000 è caposervizio sport del quotidiano La Nuova Ferrara. Segue principalmente eventi legati a calcio, pallacanestro, pallavolo e pugilato.

Motta

Cantautore e polistrumentista, nasce artisticamente nel 2006, con la band pisana Criminal Jokers. Dopo diverse collaborazioni artistiche (tra cui Nada e Zen Circus), e la composizione di alcune colonne sonore per il cinema, nel 2016 pubblica il suo primo disco da solista La fine dei vent’anni che incontra da subito il favore di critica e pubblico. Si aggiudica infatti il premio PIMI Speciale 2016 del MEI come artista indipendente italiano e la Targa Tenco 2016, per la miglior “Opera Prima”.

Orchestra del Baraccano

Fondata nel 2013 dal direttore Giambattista Giocoli, l’Orchestra ha come obiettivo quello di suonare, con formazioni per orchestra da camera, opere musicali originariamente composte per grandi orchestre.

Organic Trio

Nato nel 2008 per esplorare le sonorità jazz-blues degli anni ‘60 e ‘70, il trio è composto da Massimo Mantovani alle tastiere, Roberto Formignani alla chitarra e Roberto Poltronieri alla batteria.

Pierfrancesco Pacoda

Giornalista e saggista, si occupa di culture giovanili e stili di vita, in particolar modo riguardo alla musica. Collabora con molti giornali italiani e sono numerose le sue pubblicazioni su hip hop, taranta, e club culture. E’ membro della Commissione Musica del MIBAC

Elena Pettinelli

Professoressa di Fisica Terrestre dell’Università degli Studi Roma Tre, si occupa di metodi geofisici per l’indagine del sottosuolo. Insieme al suo team di giovani ricercatori ha contribuito alla scoperta della presenza di acqua liquida sotto la calotta ghiacciata del polo sud di Marte.​

Telmo Pievani

Filosofo ed evoluzionista, è professore di Filosofia delle scienze biologiche all’Università di Padova. Scrive su riviste e quotidiani nazionali e esteri. Il suo ultimo libro, Homo Sapiens – Le nuove storie dell’evoluzione umana, è edito da Libreria Geografica (2016).

Paolo Rumiz

Scrittore e giornalista triestino, ha scritto una ventina di libri, in gran parte dedicati all’esplorazione dei territori. Editorialista de La Repubblica e inviato speciale del Piccolo, ha seguito come reporter il crollo della Cortina di ferro, il conflitto jugoslavo e Afghano e l’indebolirsi dell’Europa nel tempo delle migrazioni.

Elisabetta Sgarbi

Dopo molti anni come editor e Direttore editoriale di Bompiani, ha fondato nel novembre 2015, assieme ad altri autori tra cui Umberto Eco, Mario Andreose ed Eugenio Lio, La nave di Teseo Editore, di cui è Direttore generale e direttore editoriale. Ha ideato, e da 19 anni ne è Direttore artistico, il Festival La Milanesiana, Letteratura, Cinema, Arte, Scienza, che presenta e raccoglie attorno ai singoli temi personalità di spicco europee e mondiali del pensiero e dell’arte. Dal 1999 produce e dirige i suoi lavori cinematografici, presentati ai più importanti Festival internazionali tra cui quelli di Venezia e di Roma.

STAG

Band romana, nasce dal progetto musicale solista di Marco Guazzone. Collaborano abitualmente alla composizione di colonne sonore per cinema, teatro e tv e hanno aperto diversi concerti ad artisti nazionali e internazionali.

Federico Taddia

Giornalista e autore italiano, conduce programmi su Rai Gulp e su Radio24. È autore del programma EdicolaFiore su Sky e consulente in Dimartedì di Giovanni Floris. Il suo ultimo libro, scritto con Telmo Pievani, è Il maschio inutile per Rizzoli.

Chiara Tonelli

Docente di Tecnologia dell’architettura presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre, ha coordinato il primo progetto italiano ammesso a Solar Decathlon, competizione tra università di tutto il mondo per la progettazione e realizzazione di edifici ad alta efficienza energetica. Attualmente è responsabile del Coordinamento del Piano Energetico Regionale del Lazio, dove opera per ridurre i consumi energetici regionali, favorire la transizione all’energia elettrica e diversificare nel medio-lungo termine le fonti di energia.

Alessandro Treves

Laureato in fisica teorica, durante il PhD a Gerusalemme si appassiona alle reti neurali, completando il passaggio alle neuroscienze con un postdoc a Oxford, nel laboratorio di Edmund Rolls. Dal 1992 alla SISSA – Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, insegna dal 2003 anche al Centro per la Biologia della Memoria di Trondheim, in Norvegia. Si occupa principalmente dei meccanismi di formazione della memoria e delle basi neurali del linguaggio.

Gustavo Zagrebelsky

Già presidente dalla Corte costituzionale, è professore emerito dell’Università di Torino. È membro dell’Accademia delle Scienze di Torino e dell’Accademia nazionale dei Lincei. Il suo ultimo libro è Il diritto allo specchio per Einaudi (2018).

COOP ALLEANZA 3.0 Soc. Coop

Via Villanova 29/7
40055 Villanova di Castenaso (BO)

REA 524364-BO
P.I.|C.F. 03503411203

Ufficio Stampa
tel 335 1226703
stampa@adaltavoce.it

Filo Diretto
num. verde gratuito 800.000.003

Seguici su:

Prenota Online!

Riserva online i tuoi posti agli eventi di Ad alta voce

Ad alta voce è un evento ideato, organizzato e promosso da

COOP ALLEANZA 3.0